Home
  CALENDARIO SCOLASTICO E PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' a.s. 2014-15
18-10-2014 Graduatorie definitive docenti II fascia scuola secondaria di secondo grado
18-12-2014 Graduatorie definitive docenti III fascia scuola secondaria di secondo grado
18-12-2014 Graduatorie definitive docenti II fascia scuola secondaria di primo grado
18-12-2014 Graduatorie definitive docenti III fascia scuola secondaria di primo grado
18-12-2014 Graduatorie definitive docenti II fascia scuola dell'infanzia
18-12-2014 Graduatorie definitive docenti II fascia scuola primaria

Menù

News

Calendario scolastico

Offerta Formativa

Bisogni Educativi speciali

Albo on line

Foto

Area servizi

Comunicazioni 2013-14

 

 


L’Istituto Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania (PU) nasce nell’anno scolastico 2012-2013 dall’unione, in seguito ad un’operazione di dimensionamento e riorganizzazione della rete scolastica provinciale, di due Istituzioni Scolastiche: l’Istituto Comprensivo “Niccolò Pellipario” e l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Maria II Della Rovere”, ciascuna con una propria identità relativa al proprio ordine scolastico e alla propria tradizione storico-cultural.

L’identità della neo - Istituzione Scolastica è ancora in fase di costruzione. Da sottolineare la mancanza di un Consiglio d’Istituto; in sua sostituzione, opera il Commissario Straordinario nominato dall’USR, per gli adempimenti e le delibere di competenza di tale organo collegiale.

L’Istituto Comprensivo “N. Pellipario”

L'Istituto Comprensivo "Niccolò Pellipario" trae origine dall'accorpamento sotto un'unica dirigenza di due preesistenti istituzioni scolastiche: la Direzione Didattica, che amministrava le scuole elementari e materne di Urbania e di Peglio e la Scuola Media.
Ciò ha coinciso con un’ importante trasformazione istituzionale che, nell'anno scolastico 2000/2001, ha conferito a tutte le scuole statali l'autonomia di gestione. Il nome gli derivava dal celebre ceramista del Rinascimento Niccolò Pellipario che a Castel Durante ebbe i natali.

L’Istituto d’Istruzione Secondaria  Superiore “Francesco Maria II Della Rovere”

Il Biennio unitario sperimentale superiore (B.u.s.s.) è stato istituito, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, nel 1975 ed è stato affiancato come sezione staccata al Liceo Classico “ Raffaello” di Urbino. Nel 1977 ha preso avvio il triennio di Ragioneria e nel 1978 quello di Geometri.
Dal 1° settembre 1988 l’Istituto ha cessato di essere sede staccata acquisendo piena autonomia amministrativa e finanziaria.
Dal 1° settembre 1995 con D.M. è sorto il Polo “F. M. II Della Rovere” comprendente l’indirizzo tecnico (Ragionieri e Geometri) e il settore professionale (Tecnico Industrie Meccaniche – Tecnico Abbigliamento e Moda).
Dal 1° settembre 2000 l’Istituto è diventato “Istituto d’Istruzione Superiore Statale”.
L’Istituto è ancora dislocato in tre edifici: Convento di S. Chiara (Istituti Tecnici) via Garibaldi, Palazzo dell'ODA (Sez. Meccanica) via Leopardi, un'ala della Scuola secondaria di I° (Sez. Abbigliamento e Moda) via Tasso.
Questa divisione crea problemi logistici, di coordinamento e di utilizzo delle strutture, a cui però si fa fronte moltiplicando alcuni laboratori (computer), figure di responsabili (Prof.ssa Macciaroni Adele per le sedi del Professionale di via Tasso e di via Leopardi).
Nell’anno scolastico 2010/2011 sono state aperte ed utilizzate nuove aule nella sede centrale di Via Garibaldi, parte di edificio che la Provincia ha acquisito proprio per potenziare la sede e risolvere alcuni problemi gestionali e operativi.
Per quanto riguarda la sicurezza degli studenti, degli operatorie dei visitatori all'interno delle strutture, è attuato un piano di sicurezza per l'individuazione, l'analisi, la valutazione dei rischi, la definizione e l’attuazione delle conseguenti procedure atte a garantire il rispetto per le norme di prevenzione degli infortuni e tutela della salute (D.L. n. 626 del 19/09/94 e D.L. n. 494 del 14/08/94). 
L’I.P.I.A. “ F. Maria II della Rovere” nasce nel 1960 come sezione coordinata dell’I.P.S.I.A. di Ancona e prevede il corso triennale di Aggiustatore meccanico. La scuola, secondo quanto stabilito a livello ministeriale, ha lo scopo di preparare personale idoneo all’esercizio di attività lavorative o di prestare opera qualificata nei vari comparti produttivi. Ad essa possono accedere, senza esame di ammissione, i licenziati della scuola media, della scuola superiore di avviamento professionale di qualsiasi tipo, oppure, previo esame di ammissione, coloro che, non forniti di tali licenze, abbiano compiuto il 14° anno di età.
Nel 1961 l’I.P.S.I.A. di Urbania diventa sede coordinata dell’I.P.S.I.A. “A. Volta”, istituito a Fano dal 1° ottobre 1960, confermando, tra le varie sezioni triennali in cui si articola la qualifica offerta dall’istituto fanese, il corso di aggiustatore meccanico.
Sempre attento alle richieste del mercato, nel 1973, l’Istituto cambia specializzazione e istituisce il corso Congegnatori meccanici e nel 1986 attiva un nuovo indirizzo Meccanici riparatori autoveicoli.
Nell’anno scolastico 1988/89 viene attivato il corso di studi post-qualifica di Tecnico delle Industrie meccaniche per accedere alla maturità professionale.
Le possibilità offerte dal territorio si potenziano nell’anno scolastico 1989/90, quando viene istituito il corso di Abbigliamento e moda progetto 92 per la formazione di personale qualificato richiesto dalle industrie tessili presenti nel territorio.
Nel 1992 nella sezione meccanica parte il corso di studi Operatore meccanico progetto 92.
Nell’anno scolastico 1995/96 l’I.P.I.A. si accorpa all’I.T.C.G. per formare  Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Maria II Della Rovere”.


Attività e progetti 

Questo è il quadro delle attività progettuali e didattiche di Istituto e di Rete a.s. 2013/14

torna su


©Copyright Della Rovere 2013